ISF ED INTERVISTE AI MEDICI CON LE REGOLE POST COVID-19: L’AIUTO DI SHAMAN

by Claudio
1 comment

Come riprendere l’informazione medico scientifica “faccia a faccia” con il medico?

L’attività si era fermata per legge a causa del Covid-19.

Adesso l’attività degli ISF inizia lentamente a riprendere, ma nel rispetto delle nuove regole: su tutto l’uso della mascherina ed il rispetto della distanza di 2 metri tra ISF e medico.

Niente più visual (cartacei o pdf) dunque?

Oppure l’ISF dovrà consegnarli al medico e chiedergli di voltare, man di mano, a suo comando, le pagine?

In alternativa le aziende potrebbero fornire agli ISF delle apposite pinze per girare le pagine del visual partendo da 2 metri di distanza.

Altra idea: fornire telecomandi per i devices elettronici, in modo che possano andare avanti o indietro come i vecchi proiettori di diapositive…

Ciò che per una persona può essere una distanza di sicurezza, per un’altra può essere un abisso.

Haruki Murakami
Una risposta tecnologicamente avanzata

La risposta, molto bella dal punto di vista tecnologico, arriva da Shaman BV, un’azienda di Harlem in Olanda, votata al supporto tecnologico per l’Informazione Scientifica.

Shaman ha messo a disposizione un software che consente all’ISF di lasciare nelle mani del medico che sta visitando, il proprio tablet e poi di scorrere l’intervista gestendola dal proprio smartphone.

Altra modalità possibile è quella di proiettare sul Pc o sul tablet del medico il proprio visual e di farlo scorrere secondo necessità, sempre mantenendo la distanza di sicurezza tra ISF e medico.

Ma questo è solo uno dei tanti punti per cui si potrebbero scegliere ed installare i software di Shaman sui tablet degli informatori, a seconda della necessità.

In un progetto che avevo portato avanti per la creazione di una struttura di ISF che dovevano operare da remoto, mi ero interfacciato con Shaman.

Nello specifico, avevo avuto modo di interfacciarmi con Erik de Rooij CCO e Maurice van Leeuwen CEO di questa brillante azienda.

Il software per il detailing remoto

Al tempo (2018) avevo avuto la possibilità di testare il software per la possibile intervista via video al medico e lo avevo preferito ad altri per:

  • le funzionalità espresse,
  • le possibili personalizzazioni
  • la possibilità di integrarsi con un CRM molto diffuso e versatile quale Sales Force.

Non ultimo, il favorevole rapporto qualità/prezzo

Erik e Maurice si sono sempre dimostrati molto disponibili ed attenti alle varie esigenze aziendali.

Ogni cliente, pur operando nello stesso ambito, ha quasi sempre software e sistemi diversi e quindi problemi specifici.

Pur essendo stato il mio un progetto per una startup specialistica con solo una ventina di ISF, Erik e Maurice non hanno lesinato tempo, consigli ed account di prova.

Per quanto riguarda il programma per l’intervista video remota, è stata veramente una bella esperienza ed un valido prodotto.

L’unica pecca riscontrata nella mia esperienza, che però è stata recentemente risolta dagli sviluppatori era di non essere implementabile su Safari e quindi sugli iPad.

Oggi questa limitazione è stata superata ed è quindi possibile utilizzare Shaman con tutti i device della Apple con i software forniti “in bundle”.

Il software per l’intervista “fisica”

In un altro progetto, invece, c’era necessità di installare sugli iPad aziendali degli ISF “tradizionali” un programma che consentisse di gestire al meglio l’utilizzo dei visual con cui fare promozione attiva sulla patologia e sui prodotti ad essa connessi.

Il software di Shaman è molto versatile.

Consente di disporre le pagine principali del visual in modo “verticale” (quindi con il dito si fa lo sliding verso il basso).

Qualora fosse necessario ricorrere ad approfondimenti o link ad altri studi o materiali scientifici, questi sono gestibili in modo “orizzontale” (sliding a dx o sx) partendo dalla pagina a cui tali approfondimenti sono collegati.

In tal modo si possono collegare pdf di studi clinici, foglietti illustrativi, schede tecniche dei prodotti, siti web etc. fruibili e visibili solo al momento dell’effettivo bisogno nella singola intervista.

È anche possibile creare delle connessioni tra visual vecchi e nuovi o tra prodotti diversi, uscendo dallo schema del pdf tradizionale.

Si può dunque procedere con un ordine di battuta diverso, a seconda degli effettivi interessi del medico.

A fine intervista è possibile chiedere una valutazione al medico dell’intervista, tramite un voto da 1 a 5 ed è anche possibile inoltrare subito per mail il visual o uno specifico documento.

Tutto questo semplicemente trascinando le pagine dei visual o con semplici click, senza codici da far inserire ai programmatori.

Un software facilmente gestibile sia dalle persone del marketing che delle vendite.

Il front-end aziendale

Dal punto di vista aziendale il software offre contenuti importanti sia per le vendite che per il marketing.

Infatti e possibile risalire al numero di interviste fatte con l’ausilio del visual, alla durata media dell’intervista (sempre da quanto si è aperto il software a quando si è chiuso).

Una cosa di grande utilità, se declinata su numeri importanti, è il tempo di permanenza dell’ISF su ogni singola pagina.

Shaman crea un grafico in cui “evidenzia” in rosso le pagine dove l’ISF si è soffermato di più.

Su piccoli numeri, ad es. la telefonata che interrompe l’intervista sulla singola pagina del visual potrebbe influenzare il dato.

Su numeri già più importanti (almeno 100 interviste) tale colorazione diventa predittiva dell’interesse del medico o della modalità che ha l’ISF di condurre la propria intervista.

La piattaforma Shaman (iPad, F2F) è disponibile solo per Windows, iOS e OSx. Per l’ascoltatore (in remoto e Bring Your Own Device, BYOD) il medico può utilizzare anche (alcuni) dispositivi Android.

Approfondimenti

Non ho alcun accordo commerciale con Shaman, credo validi e funzionali i loro prodotti, ho stima per Erik e Maurice e mi auguro che come tutte le aziende di valore, possano avere un radioso futuro.

Chi desiderasse saperne di più senza doversi interfacciare subito con loro o chi desiderasse avere un mio specifico parere, può contattarmi via mail o telefono liberamente e vi fornirò il mio bagaglio di esperienze, relativamente ai  prodotti di Shaman BV.

Visto comunque le numerose imprese che hanno adottato i software di Shaman (vedi qui) potete chiedere direttamente ai vostri colleghi di filiale. Inoltre, Shaman è partner di Veeva, uno dei più diffusi CRM del mondo farmaceutico.

modestbranding=1&rel=0&autohide=1&playsinline=1&feature=emb_logo&autoplay=0">
#038;modestbranding=1&rel=0&autohide=1&playsinline=1&feature=emb_logo&autoplay=0" width="480" height="270">

You may also like

1 comment

Erik de Rooij Agosto 25, 2020 - 8:41 am

Thank you Claudio for your nice words and review of our product. It was a real pleasure working with you.
Kind regards,
Erik

Reply

Leave a Comment